Ganesh Spirit

Casa: Sweet seeds

Varietà SWS13
Indica/Sativa: 40%/60%
Produzione Indoor: 400-600 g/m2
Produzione Outdoor: 400-700 g/planta
Fioritura Indoor: 8 settimane
Raccolta Outdoor: inizio – metà ottobre

Confezione seme
14,09 €
  • Sicurezza garatitaSicurezza garatita
  • Spedizioni rapideSpedizioni rapide
  • Reso merceReso merce
Ibrido indio-sativo a rapida fioritura, sviluppato a partire da un clone élite di genetica sativa, pura ed aromatica, proveniente dalle montagne dell’India del nord, uno dei più antichi centri di origine di diverse varietà di cannabis. Queste sative di montagna sono piante a struttura compatta e ramificata, come le indiche, con infiorescenze compatte e resinose, buon adattamento al freddo e con una psicoattività molto alta. La fioritura in queste piante di montagna è molto più rapida che nella maggior parte delle varietà sative. Abbiamo incrociato questa varietà sativa del nord dell’India con una delle nostre dolci ed aromatiche indiche, ottenendo una pianta ibrida di grande vigore, alta produzione e psicoattività.

L’aroma di questa pianta è dolce, fruttato e speziato. Al palato il suo sapore è molto intenso e presenta toni di agrumi ed anice.

Durante la fioritura produce grandi infiorescenze, molto aromatiche e totalmente coperte di brillanti tricomi resinosi, essendo migliorato notevolmente, grazie all’incrocio con la nostra indica, la relazione calice-foglia, la produzione, il periodo di fioritura, la distanza internodale e l’aroma.

Ganesh Spirit è una pianta ad alta psicoattività con un effetto equilibrato e poco ansiogeno, immaginativa, lucida ed allo stesso tempo rilassante.

Scheda Dati

Varietà SWS13
Indica/Sativa: 40%/60%
Produzione Indoor: 400-600 g/m2
Produzione Outdoor: 400-700 g/planta
Fioritura Indoor: 8 settimane
Raccolta Outdoor: inizio – metà ottobre

I semi sono esclusi dalla nozione legale di Cannabis, ciò significa che essi non sono da considerarsi sostanza stupefacente (L. 412 del 1974, art. 1, comma 1, lett. B; Convenzione unica sugli stupefacenti di New York del 1961 e tabella II del decreto ministeriale 27/7/1992). In Italia la coltivazione di Cannabis è vietata (artt. 28 e 73 del DPR 309/90) se non si è in possesso di apposita autorizzazione (art. 17 DPR 309/90). Pertanto i semi potranno essere utilizzati esclusivamente per altri fini (ad es: collezionismo). Vendiamo i nostri semi con la riserva che essi non siano usati da terze parti in conflitto con la legge e solo esclusivamente a clienti maggiorenni.